rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca

Tendone del circo ancorato a panchine del lungomare: l'opposizione denuncia

Un sistema di ancoraggio quanto meno stravagante, con rischi per l'integrità del patrimonio pubblico costituito dalle strutture della pavimentazione e delle panchine del lungomare. L'opposizione di centrodestra ha documentato con foto una interrogazione al sindaco

BRINDISI – Un sistema di ancoraggio quanto meno stravagante, con rischi per l’integrità del patrimonio pubblico costituito dalle strutture della pavimentazione e delle panchine del lungomare. L’opposizione di centrodestra ha documentato con foto una interrogazione al sindaco sulle modalità di installazione del circo inaugurato nei giorni scorsi. Le immagini parlano chiaro.

Foto Circo (2)-2 “Da segnalazioni ricevute – scrivono i capigruppo di Forza Italia e de La Puglia Prima di Tutto -, documentate anche con foto che si allegano alla presente interrogazione, risulta evidente che tale struttura circense sia stata ancorata utilizzando pesanti blocchi di cemento poggiati sulla superficie del lungomare ed altresì servendosi di panchine pubbliche utilizzate stranamente come punti di ancoraggio”.

A parere dei capigruppo tali soluzioni sono ‘stravaganti’ e sottopongono ad elevati rischi le basole del lungomare. “Considerato tutto ciò – conclude la interrogazione - la interroghiamo per sapere chi e con quali specifiche modalità ha autorizzato la localizzazione del circo sul lungomare Regina Margherita ed altresì per chiederle di disporre immediatamente una perizia che accerti eventuali danni subiti dal patrimonio e di riferire successivamente”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tendone del circo ancorato a panchine del lungomare: l'opposizione denuncia

BrindisiReport è in caricamento