Cronaca San Pietro Vernotico

Momenti di tensione nel bar, intervento di vigilante evita il peggio

Intervento di vigilantes e carabinieri nella serata di ieri, giovedì 6 giugno, in un bar di San Pietro Vernotico dove un uomo aveva dato in escandescenze facendo temere il peggio

SAN PIETRO VERNOTICO – Intervento di vigilantes e carabinieri nella serata di ieri, giovedì 6 giugno, in un bar di San Pietro Vernotico dove un uomo aveva dato in escandescenze facendo temere il peggio. Si tratterebbe di un senzatetto originario della Sicilia. La cassiera, infastidita dal comportamento dell’uomo, che stava creando disordine nel locale, frequentato anche da ragazzini, ha schiacciato il pulsante antirapina collegato con l’istituto di vigilanza G4. Erano le 21,30.

La sala operativa ha immediatamente mandato sul posto una pattuglia già in servizio nella zona e allertato i carabinieri, così come prevede la procedura per questo genere di richieste di intervento. La guardia particolare giurata, giunta sul posto nel giro di pochi minuti, è riuscita a tranquillizzare l’esagitato e a riportare la situazione alla normalità. L’uomo, dopo essere stato identificato dai militari, è stato invitato ad allontanarsi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Momenti di tensione nel bar, intervento di vigilante evita il peggio

BrindisiReport è in caricamento