menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tenta di lanciarsi da ponte nel centro abitato: salvato dai poliziotti

Salvato dai poliziotti mentre stava per lanciarsi da un cavalcavia in centro a Brindisi. Si sono vissuti momenti di apprensione nella serata di oggi, mercoledì 7 novembre, in viale Porta Lecce

BRINDISI – Salvato dai poliziotti mentre stava per lanciarsi da un cavalcavia in centro a Brindisi. Si sono vissuti momenti di apprensione nella serata di oggi, mercoledì 7 novembre, in viale Porta Lecce dove un 33enne del posto, operaio, ha tentato di togliersi la vita. La scena è stata subito notata da automobilisti e cittadini di passaggio che hanno immediatamente chiamato i soccorsi.

I Nibbio invia Porta Lecce-2

Sul posto si sono recati nel giro di pochissimi minuti i motociclisti della Squadra Nibbio e una pattuglia della Sezione Volanti. Al loro arrivo l’uomo era sulla balaustra del ponte di via Taranto, pronto per lanciarsi nel vuoto. Lo hanno afferrato dal giubbotto e messo in salvo nel giro di pochi secondi. Il traffico intanto in via Porta Lecce si è fermato, in molti, in attesa dell’arrivo dei soccorsi, hanno tentato di far ragionare l’uomo e dissuaderlo dal compiere l’insano gesto. Una volta messo in salvo è stato affidato alle cure dei sanitari del 118.    

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento