rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca

Tenta di rubare 6 bottiglie di whisky al supermarket: scoperto e arrestato

BRINDISI - Ha tentato di rubare 6 bottiglie di whisky dal supermercato “Doc” al quartiere Sant'angelo, ma una volta scoperto da una commessa, viene arrestato in tempo reale dagli agenti della sezione volanti. A finire in manette il brindisino Fabio Centonze, 43 anni, già noto alle forze dell'ordine per reati contro il patrimonio. L'uomo, dopo essersi introdotto nel supermercato, ha arraffato le bottiglie nascondendole sotto il giubbotto.

BRINDISI - Ha tentato di rubare 6 bottiglie di whisky dal supermercato "Doc" al quartiere Sant'angelo, ma una volta scoperto da una commessa, viene arrestato in tempo reale dagli agenti della sezione volanti. A finire in manette il brindisino Fabio Centonze, 43 anni, già noto alle forze dell'ordine per reati contro il patrimonio. L'uomo, dopo essersi introdotto nel supermercato, ha arraffato le bottiglie nascondendole sotto il giubbotto.

A tradirlo il suo atteggiamento e il tentativo di uscire dall'attività commerciale cercando di evitare le barre antitaccheggio scavalcando le guide metalliche che conducono poi all'uscita passando per la cassa. Un tentativo goffo nel corso del quale qualche bottiglia è finita per terra. A notarlo una commessa, che ha chiamato la polizia. Sul posto sono arrivati immediatamente gli agenti - guidati dal vice questore aggiunto Alberto D'Alessandro - che hanno arrestato il 43enne.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di rubare 6 bottiglie di whisky al supermarket: scoperto e arrestato

BrindisiReport è in caricamento