Tenta di svaligiare appartamento, ma i proprietari lo scoprono: arrestato

Tentativo di furto a Torre San Gennaro. I carabinieri, dopo un breve inseguimento, hanno arrestato Gianmarco Caldiron

TORCHIAROLO – Ha tentato di svaligiare una villetta estiva, ma i proprietari si trovavano in casa e hanno chiamato i carabinieri. Dopo un breve inseguimento, i carabinieri della stazione di Torchiarolo hanno arrestato in flagranza di reato il 37enne Gianmarco Caldiron, già noto alle forze dell’ordine, di Cellino San Marco.

L’uomo è entrato in azione a Torre San Gennaro, marina di Torchiarolo. La proprietaria, che si trovava sul posto, notata la presenza del prevenuto ha telefonato all’utenza di pronto intervento 112. I militari, intervenuti immediatamente sul posto, hanno individuato il 37enne, era stato già fermato dai proprietari della casa oggetto del furto. Alla loro vista, l’uomo ha tentato di fuggire a piedi, venendo però raggiunto e bloccato dalle forze dell’ordine, che hanno anche recuperato un cacciavite e un piede di porco, utilizzati per l’effrazione della porta d’ingresso, che sono poi stati sottoposti a sequestro.

L'arrestato, dopo le formalità di rito, è stato condotto presso la casa circondariale di Brindisi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nel cinema: si è spenta la regista brindisina Valentina Pedicini

  • Polpo da record: giornata di pesca fruttuosa a Lendinuso

  • Al mercato senza mascherina, "Il Dpcm non è legge": multata

  • Sgombero da alloggio popolare: la famiglia resiste, sfratto prorogato

  • Covid-19: oltre 10mila i tamponi effettuati. I positivi continuano a crescere

  • Banda delle spaccate scatenata: doppio raid in centro

Torna su
BrindisiReport è in caricamento