rotate-mobile
Cronaca

Tenta il furto in pieno centro di sabato pomeriggio ma è costretto a fuggire

Il malvivente non avrebbe preso niente con sé. Il maldestro tentativo si è chiuso con la fuga, gli agenti della Questura sulle sue tracce

BRINDISI - Probabilmente non aveva un piano, certamente è stato maldestro. Un ladro si è introdotto questo pomeriggio (sabato 6 novembre 2021) in una pelletteria in pieno centro a Brindisi, sita in corso Garibaldi. Nonostante la presenza di molta gente per la via e la presenza del personale all'interno dell'esercizio commerciale, ha provato ad arraffare quello che gli si è parato davanti, ma gli è andata male. Ha provato a portare via un cassetto, che poteva sembrare che contenesse denaro, ma c'erano solo documenti. I proprietari dell'esercizio se ne sono accorti, il malvivente si è dato alla fuga, dileguandosi inseguito dai titolari.

furto pelletteria brindisi 6 novembre 2021 2-2

Sul posto si sono recati gli agenti della sezione volanti. I poliziotti della Questura di Brindisi stanno ricostruendo la dinamica dell'accaduto e stanno visionando le telecamere a circuito chiuso della zona, in particolare del bar a fianco e degli esercizi commerciali vicini. Va registrato un dettaglio: chi ha tentato il furto non si è fatto problemi in ordine alla centralità del negozio e alla presenza di molta gente per il corso. Forse la sua "mancanza di preparazione" potrebbe aiutare gli investigatori a chiudere il cerchio a breve.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta il furto in pieno centro di sabato pomeriggio ma è costretto a fuggire

BrindisiReport è in caricamento