Cronaca Carovigno

Tentano di svaligiare villetta estiva: i proprietari rientrano appena in tempo

Mentre rientrava insieme alla moglie nella sua villetta estiva di Torre Santa Sabina, marina di Carovigno, ha visto una Fiat 500 sospetta vicino all'ingresso. Qualche istante dopo, due individui sono saliti a bordo dell'auto e si sono dileguati. Il proprietario dell'abitazione, un barese di 50 anni, è tornato a casa appena in tempo

CAROVIGNO – Mentre rientrava insieme alla moglie nella sua villetta estiva di Torre Santa Sabina, marina di Carovigno, ha visto una Fiat 500 sospetta vicino all’ingresso. Qualche istante dopo, due individui sono saliti a bordo dell’auto e si sono dileguati. Il proprietario dell’abitazione, un barese di 50 anni, è tornato a casa appena in tempo. Qualche minuto dopo avrebbe trovato l’immobile svaligiato.

L’episodio si è verificato intorno alle ore 12,50 di sabato (25 luglio) in via Atena, nei pressi di località Carisciola. Dopo aver visto la macchina che si dileguava per le vie limitrofe, i coniugi hanno notato che una delle imposte era aperta, ma all’interno era tutto in ordine. I ladri non avevano fatto in tempo a entrare. Sul posto si è recata la guardia giurata dell’istituto di vigilanza Cosmopol, Mario Antelmi. Successivamente, per i rilievi del caso, è intervenuto anche un equipaggio di carabinieri della stazione di Carovigno. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano di svaligiare villetta estiva: i proprietari rientrano appena in tempo

BrindisiReport è in caricamento