menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tentata estorsione e lesioni personali: un uomo in carcere

Deve espiare la parte residua di una condanna a quattro anni di reclusione un 40enne residente a Cellino San Marco

CELLINO SAN MARCO – La giustizia presenta il conto a un 40enne di Cellino San Marco, condannato per tentata estorsione e lesioni personali. L’uomo, già sottoposto ad affidamento in prova ai servizi sociali, è stato raggiunto da un ordine di esecuzione di pena detentiva emessa dal tribunale di sorveglianza di Lecce. Il provvedimento gli è stato notificato dai carabinieri della locale stazione, che lo hanno condotto presso la casa circondariale di Brindisi, dove sconterà la parte residua di una condanna a quattro anni di reclusione. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento