rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Cronaca Ceglie Messapica

Tentata rapina in banca, trovata bruciata la Lancia Delta

L'auto rinvenuta nelle campagne di Ceglie dai carabinieri: i militari l'avevano intercettata venerdì

CEGLIE MESSAPICA - Bruciata e abbandonata nelle campagne in agro di Ceglie Messapica la Lancia Delta usata venerdì scorso per un possibile assalto ai danni di una filiale di banca, in viale Pola.

L'auto è stata ritrovata nel tardo pomeriggio di oggi, domenica 30 settembre 2018, dai carabinieri della Città Bianca. Sono stati subito avviati i rilievi per cercare eventuali tracce in grado di risalire all'identità di due uomini. Tracce risparmiate dalle fiamme. 

Venerdì la Lancia è stata intercettata da un'auto dei militari: alla vista dei carabinieri i due si sono dati alla fuga lanciando dai finestrini chiodi a quattro punte. Di quell'auto si sono perse le tracce dopo 12 chilometri, lungo la strada provinciale 22. Le indagini hanno permesso di individuare l'auto dei banditi, risultata rubata a Crispiano, in provincia di Taranto, nelle campagne alle porte del centro abitato.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentata rapina in banca, trovata bruciata la Lancia Delta

BrindisiReport è in caricamento