menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tentativo di furto nella ex sede di Equitalia: scatta l'allarme e i ladri fuggono

Tentativo di furto la notte scorsa nella sede di riscossione dell’agenzia delle Entrate: nel mrino la cassaforte che però era vuota 

BRINDISI – Tentativo di furto la notte scorsa nella sede di riscossione dell’agenzia delle Entrate, ex Equitalia, sita in via Santa Lucia a Brindisi, in pieno centro.

Ignoti, intorno all'una della notte tra ieri e oggi, giovedì 28 dicembre, hanno sfondato la vetrata raggiungendo la cassaforte ma l’entrata in funzione del sistema di allarme ha portato sul posto gli agenti dell'istituto di vigilanza che si occupa della sorveglianza dell'edificio, carabinieri e polizia. I ladri sono dovuti fuggire a mani vuote. La cassaforte era vuota. Sul caso indagano i carabinieri del Nucleo operativo radiomobile della compagnia di Brindisi, diretto dal tenente Marco Colì. Al vaglio le telecamere installate nella zona. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vita da vegana: "Non sono estremista, rispetto i più deboli e l'ambiente"

Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento