rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca

Tenta di rubare motorino da cortile privato: incastrato dalle telecamere

Due denunce tra Tuturano e Mesagne da parte dei carabinieri. Nei guai un 20enne e un 53enne

Due denunce tra Tuturano e Mesagne da parte dei carabinieri. Nei guai un 20enne e un 53enne.

Tuturano

Il primo è accusato di tentato furto aggravato: si è reso responsabile del tentativo di furto di un ciclomotore custodito dal proprietario nel piazzale antistante la propria abitazione. Si è introdotto nella proprietà dal cancello, il colpo non è andato a buon fine perché il veicolo era bloccato con una catena. Il riconoscimento del 20enne è stato possibile grazie all’esame delle immagini di un sistema di videosorveglianza privato.

Mesagne

A Mesagne, i carabinieri hanno denunciato per “reiterazione nella guida senza patente” un 53enne originario di Latiano, residente in provincia di Chieti. Controllato alla guida di una Lancia Y di proprietà è risultato sprovvisto della patente poiché revocata dalla Prefettura di Chieti nel 2013. L’uomo era già stato contravvenzionato nel biennio per la stessa violazione, in altre due circostanze.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di rubare motorino da cortile privato: incastrato dalle telecamere

BrindisiReport è in caricamento