Tentano furto in pieno giorno in residenza estiva ma scatta l'allarme e fuggono

E' accaduto nella mattinata di oggi, venerdì 2 agosto. La proprietaria era appena uscita da casa 

TORRE SAN GENNARO – Tentativo di furto nella mattinata di oggi, venerdì 2 agosto, nella marina di Torre San Gennaro: ignoti hanno provato a intrufolarsi in una villetta ma l’entrata in funzione del sistema di allarme li ha messi in fuga. Sul posto si è recata una pattuglia dell’istituto di vigilanza G4 e i carabinieri della stazione di San Pietro Vernotico. E’ accaduto in pieno giorno, alle 10 circa. I malfattori hanno fatto giusto in tempo a forzare la serratura che è scattato l’allarme collegato con l’istituto di vigilanza. La proprietaria era appena uscita da casa.

tentativo di furto san gennaro-2

Da quanto si apprende nella stessa mattinata ci sono stati altri tentativi di furto in altre abitazioni. Sembrerebbe che chi agisce studia le abitudini delle vittime entrando in casa quando queste si spostano. Al momento però presso la stazione dei carabinieri di Torchiarolo non sono pervenute segnalazioni o denunce che riferiscono di episodi di questo genere.

Vale sempre la pena ricordare, comunque, di segnalare al 112 tutte le situazioni dubbie e di sporgere denuncia presso le caserme dei carabinieri anche i danni subiti sono di poco conto. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carabiniere contromano, un morto e due feriti: arrestato

  • Cattivi odori dalla lavatrice: alcuni rimedi naturali per eliminarli

  • Incidente mortale sulla superstrada: lunedì i funerali del dipendente comunale

  • Violento scontro fra auto e scooter a Brindisi: grave un 15enne

  • Omicidio Carvone: nuovi arresti per una sparatoria

  • Bollo auto non pagato: condono per importi fino a 1000 euro

Torna su
BrindisiReport è in caricamento