menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La sede della compagnia carabinieri di Fasano

La sede della compagnia carabinieri di Fasano

Terra per funghi e truffe, una denuncia

FASANO – Un imprenditore agricolo di Castellana Grotte (Ta) nei giorni scorsi è stato truffato da un ignoto acquirente che ha comprato migliaia di confezioni di substrato incubato per la coltivazione di funghi cardoncelli senza pagarle.

FASANO - Un imprenditore agricolo di Castellana Grotte (Ta) nei giorni scorsi è stato truffato da un ignoto acquirente che ha comprato migliaia di confezioni di substrato incubato per la coltivazione di funghi cardoncelli senza pagarle.

Parte di queste, 2600 per la precisione, sono state trovate nel box commerciale di un commerciante fasanese di 39 anni, D.D. Per lui è scattata la denuncia per ricettazione.

I carabinieri si sono messi alla ricerca dei truffatori subito dopo la denuncia dell'imprenditore tarantino: dopo accurate ricerche, le indagini hanno portato diritto diritto allo stand del 39enne fasanese. Parte delle confezioni acquistate senza essere state pagate erano proprio nella sua disponibilità.

L'uomo non avrebbe saputo fornire indicazioni precise sulla provenienza e per lui è scattata la denuncia per ricettazione.

Ulteriori indagini serviranno per stabilire se è stato lo stesso commerciante ad acquistare le confezioni o se è stato anche lui truffato.

Il materiale rinvenuto, del valore di circa 5.200 euro, intanto, è stato restituito al legittimo proprietario.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento