Mercoledì, 29 Settembre 2021
Cronaca

Lieve scossa di terremoto: epicentro al largo della costa brindisina

Sisma di magnitudo 3 rilevato ad alcune miglia da Apani, alle ore 8.10 di oggi (mercoledì 21 aprile). Negli ultimi tre anni altri terremoti localizzati al largo del Brindisino

BRINDISI – Una scossa di terremoto di magnitudo 3 si è verificata alle ore 8.10 di oggi alcune miglia al largo di Apani, lungo la costa nord di Brindisi, a una profondità di circa 11 chilometri, come riportato dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. Data la distanza dalla terra ferma e la modesta intensità, il sisma è stato pressoché impercettibile. Solitamente nel territorio vengono percepiti terremoti con epicentri sulla sponda opposta dell’Adriatico, fra la Grecia e l’Albania, o in regioni ad elevato rischio sismico dell'Italia centro-meridionale, ma negli ultimi tre anni si sono già verificate scosse telluriche localizzate al largo della costa della provincia di Brindisi.

La notte fra il 19 e 20 maggio 2019 venne rilevata una scossa di magnitudo 2.4 al largo di Costa Merlata, sul litorale di Ostuni, a una profondità di circa 2 chilometri (latitudine 40.78, longitudine 17.64). Più o meno nello stesso punto venne localizzato un terremoto di magnitudo 3.3 poco prima delle ore 23 del 13 febbraio 2019, anche in quel caso a una profondità di circa 11 chilometri sotto il fondale. Un altro terremoto di magnitudo 3.9 era stato registrato nella stessa area alle 00:31:56 del 24 marzo 2018 a una profondità di 28 chilometri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lieve scossa di terremoto: epicentro al largo della costa brindisina

BrindisiReport è in caricamento