Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Terremoto, il lavoro dei volontari della Protezione civile del Brindisino

 

BRINDISI – “Stanchi ma felici di aiutare chi ha bisogno”. Si legge così sulla pagina Facebook di un volontario della Protezione civile di San Pietro Vernotico che da ieri è in Albania insieme ad altri volontari per aiutare le popolazioni colpite dal sisma del 26 novembre scorso.

Dalla Puglia sono partiti circa cento volontari della Protezione civile, di questi una 20ina sono del Brindisino, precisamente di San Pietro Vernotico, Torchiarolo, San Donaci, San Pancrazio Salentino, Francavilla Fontana, Fasano e Cellino San Marco.

La terra continua a tremare mentre decine di uomini alle porte di Durazzo stanno allestendo le tendopoli che andranno a ospitare gli sfollati. Nel video un momento dei lavori. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento