menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Va allo stadio nonostante il Daspo: arrestato un giovane tifoso

Un 21enne sorpreso a provocare i tifosi avversari nello stadio di Francavilla Fontana, durante la partita contro la Ternana

FRANCAVILLA FONTANA – E’ andato allo stadio a inveire contro i tifosi avversari, nonostante fosse gravato da un Daspo. I poliziotti della Digos della questura di Brindisi al comando del vicequestore Rosalba Cotardo hanno eseguito un arresto differito nei confronti di un tifoso di 21 anni della Virtus Francavilla (C.C. le iniziali del suo nome), che domenica scorsa (29 settembre) si è recato allo stadio Giovanni Paolo II di Francavilla, per assistere alla partita contro la Ternana, valevole per il campionato di Serie C. 

Il 21enne era destinatario di un divieto di assistere alle manifestazioni sportive emesso dal questore di Brindisi, valido fino al 13 febbraio 2020. Da quanto appurato tramite la visioni delle immagini riprese dall’impianto di videosorveglianza esterno allo stadio, il tifoso è entrato in tribuna coperta poco dopo l’inizio del primo tempo. Non solo. Il 21enne si sarebbe avvicinato al settore ospiti, confinante con la tribuna coperta, provocando i supporter avversari. 

Il pm di turno del tribunale di Brindisi ha disposto dunque l’arresto del ragazzo in regime di domiciliati. Stamattina, dopo la convalida dell’arresto, G.G. è stato rimesso in libertà. Adesso la Divisione anticrimine avvierà nei suoi confronti il procedimento amministrativo di inasprimento della misura interdittiva già in atto.

Ma la vicenda non finisce qui, perché al vaglio della Digos c’è anche la posizione della persone preposta al controllo che avrebbe favorito l’accesso del daspato nello stadio, violando il regolamento d’uso dell’impianto che non consente di farvi ingresso senza biglietto e men che mai ai soggetti destinatari di Daspo. Il comportamento assunto sarà valutato sotto l’eventuale profilo di carattere penale, nonché dell’avvio del procedimento amministrativo teso alla irrogazione del Daspo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid, Puglia: pressione ancora alta sugli ospedali, altri 39 decessi

  • Sport

    Palaeventi: Comune di Brindisi - New Arena all’atto finale

  • Cronaca

    Assicurazione falsa e guida senza patente, due denunce

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento