Cronaca Torchiarolo

Rapina a moglie e figlia di pizzaiolo mentre tornavano a casa con l'incasso

Era quasi arrivata a casa a piedi, in compagnia della figlia, quando qualcuno l'ha raggiunta alle spalle, e dopo averle dato uno spintone le ha preso la borsa dove dentro c'erano circa 2mila euro

TORCHIAROLO – Era quasi arrivata a casa a piedi, in compagnia della figlia, quando qualcuno l’ha raggiunta alle spalle, e dopo averle dato uno spintone le ha preso la borsa dove dentro c’erano circa 2mila euro, l’incasso della serata. È stata messa a segno in questo modo, la notte scorsa, una rapina ai danni di una donna di Torchiarolo, moglie di un pizzaiolo. Era di ritorno dall’attività di ristorazione del marito. Per fortuna nessuno è rimasto ferito e per le due donne si è trattato solo di tanta paura. Ad agire in due, non erano armati ma, come si dice in questi casi, avevano studiato il colpo a tavolino: conoscevano l’abitudine della vittima, sapevano che la donna rientrava a casa a piedi prima della chiusura, portando con se l’incasso. Sul caso indagano i carabinieri della locale stazione, diretta dal maresciallo Vincenzo Corianò, che ascoltata la testimonianza della vittima si sono messi alla ricerca dei malfattori. Al vaglio ci sono anche le telecamere installate nella zona.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina a moglie e figlia di pizzaiolo mentre tornavano a casa con l'incasso

BrindisiReport è in caricamento