rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Cronaca Torchiarolo

Tragedia di Ferragosto: dà fuoco all'erba secca e rimane carbonizzato

E' uscito da casa dicendo alla moglie che andava a fare una passeggiata, si è recato in un locale di famiglia, ha dato fuoco all'erba secca che circondava il portone di ingresso, poi si è sentito male, è caduto per terra ed è stato avvolto dalle fiamme

TORCHIAROLO – E' uscito da casa dicendo alla moglie che andava a fare una passeggiata, si è recato in un locale di famiglia, ha dato fuoco all'erba secca che circondava il portone di ingresso, poi si è sentito male, è caduto per terra ed è stato avvolto dalle fiamme. Quando il nipote è accorso in suo aiuto per lui non c'era più nulla da fare. Sarebbe morto in questo modo, secondo una prima ricostruzione dell'accaduto, il 78enne di Torchiarolo Crocefisso Fina. La tragedia si è consumata nella piccola località balneare denominata Canuta, al confine tra il territorio di Lecce e quello di Brindisi, poco dopo le 20 di questa sera, venerdì 15 agosto.

Sul posto si è recata un'ambulanza del 118 dell'ospedale Melli di San Pietro Vernotico, a sirene spiegate. Ma i medici nulla hanno potuto fare per Vicini di casa della vittima-2salvare il pensionato. Al loro arrivo era già deceduto, aveva mezza parte del corpo bruciata. Sul posto si è recata una pattuglia degli agenti della polizia locale di Torchiarolo, e i carabinieri di Lecce e Brindisi, oltre che gli uomini della Scientifica. Il corpo del pensionato giaceva per terra in una strada sterrata nei pressi di un locale che da quanto si è appreso appartiene al genero.

Probabilmente, come già accennato, l'uomo aveva cercato di dare fuoco all'erbaccia secca che circondava l'ingresso, poi sarebbe stato investito dal fumo che gli avrebbe fatto perdere conoscenza. È caduto per terra ed è stato avvolto dalle fiamme. Il nipote, poco più che ventenne, non vedendolo arrivare si è messo a cercarlo e lo ha trovato quando ormai era troppo tardi. La notizia ha fatto subito il giro della località balneare oggi in festa per il ferragosto, e ha gettato nello sconforto gran parte dei villeggianti, il pensionato era molto noto a Torchiarolo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia di Ferragosto: dà fuoco all'erba secca e rimane carbonizzato

BrindisiReport è in caricamento