menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Fabio Sciarra

Fabio Sciarra

Torna in carcere per evasione

BRINDISI - I carabinieri del Norm della compagnia di Brindisi hanno arrestato oggi il 30enne Fabio Sciarra, già sottoposto alla misura degli arresti domiciliari. Sciarra era colpito da un ordinanza per il ripristino della custodia cautelare in carcere emesso dalla Corte d'Appello di Lecce.

BRINDISI - I carabinieri del Norm della compagnia di Brindisi hanno arrestato oggi il 30enne Fabio Sciarra, già sottoposto alla misura degli arresti domiciliari. Sciarra era colpito da un ordinanza per il ripristino della custodia cautelare in carcere emesso dalla Corte d'Appello di Lecce.

Come accade di frequente, il provvedimento del magistrato è legato alle numerose circostanze di violazione degli obblighi imposti, ed anche di evasione, puntualmente seguiti da denunce inoltrate dai carabinieri, in fase di controllo dei detenuti agli arresti domiciliari. Sciarra è stato associato alla Casa Circondariale di Brindisi.

Sciarra era stato arrestato (in una fase successiva a quella del complice), dopo un furto in un appartamento di via Brin l'11 ottobre del 2011. I carabinieri della stazione del quartiere Casale colsero i due ladri in flagrante mentre caricavano due televisori appena rubati a bordo di un auto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento