rotate-mobile
Sabato, 25 Giugno 2022
Cronaca

Torna l'ora legale, tra risparmi energetici e disturbi del sonno

Torna l’ora legale, il cambio d’orario avverrà questa notte (27 marzo) alle ore 2 quando le lancette dovranno essere portate avanti di un’ora. Un cambiamento che ci accompagnerà per tutta la stagione primaverile ed estiva.

BRINDISI - Torna l’ora legale, il cambio d’orario avverrà questa notte (27 marzo) alle ore 2 quando le lancette dovranno essere portate avanti di un’ora. Un cambiamento che ci accompagnerà per tutta la stagione primaverile ed estiva.

Pomeriggi più luminosi e giornate più lunghe, l’arrivo dell’ora legale è sinonimo di inizio di bella stagione, che terminerà ad ottobre con il ritorno dell’ora solare.

Ma l’evento non porta con sé solamente la possibilità di passeggiare alla luce del sole per un’ora in più, infatti, secondo la società che gestisce la rete elettrica nazionale, l’ora legale consente un notevole risparmio economico di energia elettrica, pari a circa 90 milioni di euro.

Altro fenomeno relativo al cambio dell’ora è la comparsa di alcuni disturbi fisici legati all’alterazione del ciclo sonno-veglia, un effetto simile al jet lag (condizione clinica che si verifica quando si attraversano vari fusi orari, come avviene nel caso di un lungo viaggio in aereo, ndr). 

Un problema che, come evidenziato da un recente studio dell’università La Sapienza di Roma, potrebbe colpire il 15 per cento della popolazione italiana con notevoli disagi dal punto di vista del benessere fisico ed emotivo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna l'ora legale, tra risparmi energetici e disturbi del sonno

BrindisiReport è in caricamento