menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torre Guaceto, il Consiglio di Stato: resta aperto il parcheggio del consorzio

I giudici rigettano la richiesta di un decreto d’urgenza della Società D&A: rivendicava il diritto di attivare il servizio nell'area protetta

CAROVIGNO - Resta aperta l'area parcheggio organizzata dal Consorzio di gestione Torre Guaceto d'intesa con il Comune di Carovigno: il Consiglio di Stato ha confermato la convenzione tra le parti, negando il decreto d'urgenza chiesto dai legali della società D&A, la srl che rivendicava il diritto di attivare il servizio all'interno dell'area protetta.

Il contenzioso amministrativo

 Palazzo Spada, Sede del Consiglio di StatoI giudici amministrativi hanno aderito alle eccezioni difensive sollevate dall'avvocato Pietro Quinto nell’interesse del Consorzio. Si tratta di una prima pronuncia in attesa del merito, con udienza collegiale fissata al prossimo 26 luglio. Nel contenzioso amministrativo pendente, il Tar di Lecce aveva rigettato la domanda di sospensiva proposta dalla società sul diniego opposto dal Comune. Da qui l’appello al Consiglio di Stato, che, in prima battuta, ha rigettato la richiesta di una misura cautelare urgente presentata  da Daniele Luperti, in proprio e in qualità di legale rappresentante della società D&A. . L'avvocato Quinto, nella propria memoria difensiva, ha evidenziato l’importanza del servizio già attivato dal Consorzio e finalizzato a soddisfare le esigenze ambientali e logistiche dell’area protetta.

Il parcheggio

Si tratta di un parcheggio avente una capienza massima di 350 auto e dotato delle necessarie autorizzazioni. La difesa del Consorzio, tra l’altro, ha eccepito che la società ricorrente non possiede l’autorizzazione di Via necessaria al fine di poter attivare il servizio, sicchè non v’erano ragioni logico-giuridiche per contrastare la lodevole iniziativa del Consorzio, che non persegue finalità di lucro, e totalmente indirizzata a salvaguardare l’ambiente nell’Area Marina Protetta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento