Cronaca Torchiarolo

Canneti distrutti dalle fiamme: secondo rogo nella stessa zona in 24 ore

Un incendio di vaste dimensioni durato oltre 4 ore ha distrutto ettari di canneto e sterpaglie nella marina di Torre San Gennaro. Sul posto si sono recate alcune squadre della Protezione civile di san Pietro Vernotico, i vigili del fuoco e gli agenti della polizia locale con lo stesso comandante, il tenente Lorenzo Renna che ha pattugliato la zona e le operazioni di spegnimento, coordinando la circolazione stradale

TORRE SAN GENNARO – Un incendio di vaste dimensioni ha distrutto ettari di canneto e sterpaglie nella marina di Torre San Gennaro. Sul posto si sono recate alcune squadre della Protezione civile di San Pietro Vernotico, i vigili del fuoco e gli agenti della polizia locale con lo stesso comandante, il tenente Lorenzo Renna che hanno pattugliato la zona e le operazioni di spegnimento, coordinando la circolazione stradale (video). Sul posto si è recato anche il sindaco di Torchiarolo Giovanni Del Coco. 

L’incendio è scoppiato intorno alle 14 ma a causa del forte vento di scirocco che sta soffiando in questi giorni nel Brindisino le lingue di fuoco sono indomabili. C'è stato il rischio concreto che le fiamme arrivassero fono alla riserva naturale “Acquatina” posta al confine della zona interessata dal rogo che ricade nella marina di Lido Presepe e meta di uccelli migratori, oltre che le stesse abitazioni.

Alcune squadre della Protezione civile si sono posizionate con gli idranti davanti alle villette per combattere le fiamme nel caso avessero raggiunto le abitazioni. L'opera di spegnimento è durata oltre quattro ore, il bilancio non è dei migliori. Si tratta del secondo incendio in meno di 24 ore nella stessa zona, una situazione su cui il comandante della polizia Locale vuole vederci chiaro. Verranno eseguite le opportune indagini per fare chiarezza sulla vicenda e cercare di capire se dietro questo ennesimo rogo c’è qualche mano incendiaria. Si procederà, da quanto annuncia Renna, con una denuncia per incendio doloso a carico di ignoti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Canneti distrutti dalle fiamme: secondo rogo nella stessa zona in 24 ore

BrindisiReport è in caricamento