Cronaca Torre Santa Susanna

Sorvegliato speciale torna in carcere. Incontrava persone "controindicate"

Da novembre scorso, in più occasioni è stato trovato in compagnia di soggetti conosciuti alle forze dell'ordine nonostante la sua condizione di sorvegliato speciale glielo impediva. Ieri sera l'ennesimo episodio si è concluso con l'arresto in flagranza di reato

TORRE SANTA SUSANNA – Da novembre scorso, in più occasioni è stato trovato in compagnia di soggetti conosciuti alle forze dell’ordine nonostante la sua condizione di sorvegliato speciale glielo impediva. Ieri sera l’ennesimo episodio si è concluso con l’arresto in flagranza di reato. Si tratta di Nicola Totaro, 32enne di Mesagne residente a Torre Santa. Il giovane è sottoposto all’obbligo di soggiorno e al divieto di frequentare gente già nota alle forze dell’ordine. Dopo l’arresto per violazione degli obblighi è stato trasferito nel carcere di Brindisi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorvegliato speciale torna in carcere. Incontrava persone "controindicate"

BrindisiReport è in caricamento