Cronaca

Trattiene per un anno gli assegni destinati ai figli, denunciato

La querela è stata presentata dalla ex moglie. L'uomo non ha corrisposto le somme dal giugno 2019 al giugno 2020

TORRE SANTA SUSANNA - I carabinieri della stazione di Torre Santa Susanna, a seguito di  querela presentata da una 44enne del luogo, hanno denunciato in stato di libertà l’ex marito 50enne di Mesagne, per violazione degli obblighi di assistenza familiare e appropriazione indebita. In particolare, l’uomo non ha ottemperato agli obblighi di assistenza familiare per il mantenimento dei figli minori, come disposto dal tribunale di Brindisi, appropriandosi, indebitamente, degli assegni familiari nell’arco temporale giugno 2019 – giugno 2020.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trattiene per un anno gli assegni destinati ai figli, denunciato

BrindisiReport è in caricamento