menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Nella foto Simona Epifani, Gianmarco Rubino e Genny Ribezzo

Nella foto Simona Epifani, Gianmarco Rubino e Genny Ribezzo

Tra sogno e realtà, il giovane attore brindisino finalista del talent Mediaset

Terzo posto per Gianmarco Rubino, 14 anni del Teatro Kopo di Brindisi, nello show andato in onda ieri su La 5

BRINDISI - Grande prestazione e ottimo terzo posto per Gianmarco Rubino, attore brindisino di 14 anni del Teatro Kopo di Brindisi, nella finale del talent targato Mediaset “Tra Sogno e Realtà”, andato in onda ieri su La 5 (can 30 del Digitale terrestre), con la giuria tecnica composta dall’attrice Simona Borioni, dal ballerino José Perez e dalla cantante Silvia Salemi. 

Alla serata finale, presentata da Emanuela Foliero, hanno preso parte 18 giovani artisti, che hanno superato lunghe selezioni a cui hanno partecipato 7mila concorrenti. Gianmarco Rubino, durante la serata di gala ha presentato un pezzo di Woody Allen, arrangiato da Simona Epifani del Taetro Kopo di Roma, e un altro testo drammatico, scritto dalla sua maestra di recitazione, Jenny Ribezzo, e tratto da una storia vera di emigrazione clandestina, accaduta qualche mese fa. Le due esibizioni sono state particolarmente apprezzate dalla giuria. Il talent “Tra sogno e Realtà”, edizione 2016, è stato vinto dal sassofonista Gabriele Ghelardi. Al secondo posto la cantante Gaia Lipani. Il brindisino Gianmarco Rubino frequenta la prima classe del Liceo Classico “Marzolla” di Brindisi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Pareti "scorticate" a causa dell’umidità: "Ecco come viviamo e nessuno interviene"

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Crolla il solaio di un capannone: un morto e quattro feriti

  • Emergenza Covid-19

    Coronavirus, Puglia: altri 30 decessi, aumentano i ricoveri

  • Cronaca

    Autocarrozzeria abusiva e deposito di rifiuti: denunciato

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento