Cronaca Fasano

Tragedia in mare: trovato cadavere di una donna, forse faceva il bagno

Tragedia a Torre Canne, località balneare di Fasano: una donna è deceduta mentre faceva il bagno. A trovare il suo corpo a testa in giù nell'acqua, uno dei frequentatori della spiaggia

TORE CANNE – Tragedia a Torre Canne, località balneare di Fasano: una donna è deceduta mentre faceva il bagno. A trovare il suo corpo a testa in giù nell’acqua, uno dei frequentatori della spiaggia. Ha subito chiamato il 118, sul posto c’era anche un infermiere che non ha esitato a prestare i primi interventi di soccorsi in attesa dell’arrivo dell’ambulanza. Purtroppo per la donna non c’è stato nulla da fare, alle 8 è stato dichiarato il decesso. Al momento non si conoscono le generalità, è stato accertato che non è italiana e che potrebbe avere circa 60 anni. Del fatto è stato informato il pubblico ministero di turno Francesco Carluccio, del caso se ne stanno occupando i carabinieri della compagnia di Fasano, diretti dal luogotenente Giuseppe Cisternino. Si ritiene che la donna sia deceduta mentre faceva il bagno ma saranno ulteriori accertamenti a fare chiarezza sulla vicenda. In tarda mattinata la salma è stata trasferita nella camera mortuaria del cimitero di Ostuni in attesa di trovare i parenti della donna per il riconoscimento. 

Si tratta di una turista belga di 68 anni che stava trascorrendo le vancnze in Puglia insieme alla figlia, che si trovava a Cisternino quando la madre ha perso la vita. Il cadavere è stato identificato nel tardo pomeriggio. La salma domani verrà restituita ai famigliari. 

Articolo aggiornato alle 20.30

La foto è di www.gofasano.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia in mare: trovato cadavere di una donna, forse faceva il bagno

BrindisiReport è in caricamento