menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tragedia in via Cittadella: donna precipita dal balcone di casa e muore

Vani i soccorsi del personale del 118. Dinamica da accertare, sul posto agenti delle Volanti, carabinieri e agente della polizia locale: strada chiusa al traffico nel centro di Brindisi

BRINDISI - Tragedia in via Cittadella Nuova, nel centro storico di Brindisi: una donna di 58 anni è precipiata dal balcone di un'abitazione ed è morta. Vani sono stati i soccorsi da parte degli operatori del 118, chiamati dai residenti della palazzina in cui si trovava la vittima. Da chiarire la dinanima, sulla quale stanno lavorando gli agenti della sezione Volanti e i carabinieri ascoltando i vicini di casa, oltre ai familiari della donna. E' successo questa mattina attorno alle 10. 

donna precipitata in via Cittadella (2)-2

I vicini dell'immobile accanto a quello dal quale sarebbe precipitata la vittima sono stati allarmati dal tonfo e si sono affacciati, notando subito il corpo che si trovava sulla pavimentazione stradale. Particolare strano, non ci sarebbero vistose chiazze ematiche attorno alla salma. Agenti delle volanti, Polizia locale e carabinieri hanno chiuso la strada per preservare il teatro della tragedia prima dei rilievi di polizia scientifica. 

Le indagini, al momento, sembrano propendere per un atto volontario: la donna si sarebbe lanciata dal settimo piano, attico nel quale viveva la madre. Familiari e amici sono sotto choc. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Torna ad aumentare il numero dei positivi e dei decessi in Puglia

  • Cronaca

    Sprangate contro l'ex della fidanzata: condannato a dieci anni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento