Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Via Pace Brindisina

Tranciato tubo gas nel cantiere fibra ottica: disagi alla Commenda

Chiusa a traffico via Pace Brindisina. La puzza di gas è stata sentita fino al rione Santa Chiara. Sul posto Volanti e pompieri

BRINDISI – La puzza di gas è stata percepita nel raggio di centinaia di metri. Le ripercussioni sulla viabilità sono state notevoli. Ha provocato disagi consistenti il taglio di una conduttura del gas avvenuta stamani (venerdì 16 novembre) in via Pace Brindisina, al rione Commenda, mentre erano in corso i lavori di scavo per l’installazione della fibra ottica, da parte dell’azienda Open Fiber. L’incidente è avvenuto poco prima delle ore 8 nei pressi dell’incrocio con via Romolo.

Sul posto si sono recati i vigili del fuoco, gli agenti della polizia locale e i poliziotti della Sezione Volanti. La fuoriuscita di gas era copiosa. Per questo è stato chiuso al traffico un tratto di strada compreso fra le intersezioni con via Romolo e via Tiziano, con conseguente formazione di un ingorgo in via Santa Maria Ausiliatrice, una delle direttrici nevralgiche del rione Commenda, collegata a via Appia proprio tramite via Pace Brindisina.

Da quando spiegato dall’ufficio stampa di Open Fiber, quello tranciato è un cosiddetto tubo cieco, ossia una delle diramazioni che non vanno a servire alcuna utenza. Abitazioni e attività commerciali situate nella zona del cantiere, quindi, non hanno subito disagi. I tecnici della società proprietaria della tubazione, la 2I Rete Gas, sono subito intervenuti per riparare la conduttura e mettere l'area in sicurezza. Nell'arco della mattinata la strada è stata riaperta. Open Fiber si scusa con i cittadini per il disagio.

Articolo aggiornato alle ore 13,21

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tranciato tubo gas nel cantiere fibra ottica: disagi alla Commenda

BrindisiReport è in caricamento