Abuso di alcol e rifiuto del narcotest: denunciati tre automobilisti

Controlli dei carabinieri a San Vito, Carovigno e San Michele. Una denuncia anche a Fasano per tirapugni in auto

San Vito, Carovigno, e San Michele: denunciati tre automobilisti

Due automobilisti sono stati denunciati a piede libero nel corso di un servizio di controllo del territorio condotto dai carabinieri della compagnia di San Vito dei Normanni: si tratta di un 27enne di Carovigno, sorpreso alla guida di un’autovettura in stato di alterazione psicofisica, il quale sottoposto ad accertamenti mediante l’etilometro in dotazione ai militari operanti, ha evidenziato un tasso alcolico superiore al limite consentito, e di un 44enne di San Vito dei Normanni, sorpreso alla guida di un’autovettura in stato di alterazione psicofisica, che si rifiutava di sottoporsi al test antidroga. L’uomo, in seguito a perquisizione personale e veicolare, è stato trovato in possesso di 0,2 grammi di eroina.

Nel corso dello stesso servizio i carabinieri hanno effettuato nove perquisizioni domiciliari, individuando cinque assuntori di sostanze stupefacenti (due a San Vito, uno a Ceglie Messapica e due a Carovigno), tutti segnalati alla Prefettura, ed elevato sei contravvenzioni al codice della strada. Ma un altro automobilista è stato denunciato dai carabinieri della stazione di San Michele Salentino: si tratta di un 31enne trovato alla guida in stato di ebbrezza alcolica in contrada Ajeni. L’accertamento è avvenuto con alcol-test nel corso di un servizio di controllo stradale.

Fasano: in auto col tirapugni, denunciato

I carabinieri del Nor della compagnia di Fasano hanno denunciato a piede libero un automobilista di 31 anni, al termine di una perquisizione della vettura che ha condotto i militari al sequestro di una noccoliera metallica riposta nel vano porta oggetti. Trattandosi di un oggetto considerato atto ad offendere, il tirapugni è stato sequestrato e il possessore deferito all’autorità giudiziaria. Il controllo è avvenuto in contrada Lamascopone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'ultimo saluto a "Donna Jolanda" tra lacrime e lunghi applausi

  • Morta la mamma di Albano Carrisi, la sua "origine del mondo"

  • I fratelli Gargarelli di Brindisi conquistano la finale di Tu sì que vales

  • Ciao Grazia, mamma coraggiosa: borsa di studio per i suoi due bimbi

  • Assalto armato al bar: un cliente dà l’allarme, banditi subito circondati

  • Bomba, sindaco firma ordinanza per evacuazione: denuncia per chi resta

Torna su
BrindisiReport è in caricamento