Cronaca Viale Michelangelo Merisi Caravaggio

Da Lecce al Sant'Elia per rifornirsi di droga in vista di Capodanno: tre arresti

Tre ragazzi, di cui una donna, di Galatone sono stati sorpresi con cocaina, marijuana ed ecstasy. Il controllo è stato effettuato dai carabinieri in viale Caravaggio

BRINDISI – Erano venuti a Brindisi per fare il carico di droga in vista della notte di Capodanno, ma sulla loro strada hanno incontrato un paio di scaltri carabinieri del Norm della compagnia di Brindisi al comando del capitano Luca Morrone e del tenente Luca Colombari. Due ragazzi, S.W., 25 anni, C.L., 22 anni, e una ragazza, L.R.D., 21 anni, tutti e tre di Galatone (Lecce) sono stati sorpresi con vari quantitativi di marijuana, cocaina ed ecstasy.

I tre sono stati notati fra le ore 15 e le 16 di ieri (27 dicembre) al rione Sant’Elia.  A insospettire la pattuglia dell’Arma è stato il fatto che due di loro, a bordo di una macchina, si guardassero intorno, in attesa di un terzo che poi li ha raggiunti. Subito dopo l’auto si è messa in movimento. Il veicolo è stato fermato dai militari in viale Caravaggio. Non appena si sono avvicinati all’auto, le forze dell’ordine hanno percepito il tipico odore della marijuana.

A seguito di una perquisizione veicolare e personale (la ragazza è stata perquisita da una donna in servizio presso la polizia municipale, intervenuta su richiesta dei carabinieri) i tre sono stati trovati in possesso di 100 grammi di marijuana, 0,5 grammi di cocaina e 0,3 grammi di Mdma (l’ecstasy appunto). Tutti e tre sono stati accompagnati in caserma per le formalità di rito. Successivamente, di concerto con il pm di turno del tribunale di Brindisi, Milto Stefano De Nozza, sono stati accompagnati presso le rispettive abitazioni in regime di domiciliari, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Lecce al Sant'Elia per rifornirsi di droga in vista di Capodanno: tre arresti

BrindisiReport è in caricamento