rotate-mobile
Cronaca

Tromba d'aria nelle campagne: alberi sradicati e muri abbattuti

Danni ingenti nei pressi della strada provinciale che collega Torre Santa Susanna a Oria. Fortunatamente nessun ferito

Articolo in aggiornamento continuo

ORIA - Alberi sradicati e muri abbattuti. Questo lo scenario che si presenta sulla strada provinciale che collega Oria a Torre Santa Susanna, a seguito di una tromba d'aria abbattutasi nelle campagne intorno alle ore 16 di mercoledì (20 giugno), mentre al confine fra le province di Brindisi e Taranto imperversava un temporale.

Tromba d'aria in provincia: danni ingenti

I danni provocati dalle violentissime raffiche di vento sono ingenti. I terreni sono disseminati di alberi (fra cui numerosi ulivi) divelti. In un fondo privato, un muro lungo circa 30 metri è stato raso al suolo. Segnali stradali fissati su basi di cemento sono finiti per terra. Il capannone di un'azienda di Torre Santa Susanna è  stato scoperchiato. Sempre nell'agro di Torre, le travi in cemento di una recinzione lunga circa 300 metri sono spezzate. Fortunatamente non si registrano né feriti né ripercussioni sulla viabilità, visto che la sede stradale non ha riportato danni.

Video: scene di devastazione nelle campagne

Un sopralluogo è stato effettuato dagli agenti delle polizie locali dei due Comuni. I volontari dell'associazione di Protezione civile Agata Gallù, in particolare, hanno informato dell'accaduto anche i vigili del fuoco. La stima dei danni è in corso. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tromba d'aria nelle campagne: alberi sradicati e muri abbattuti

BrindisiReport è in caricamento