menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La stazione carabinieri di Torchiarolo

La stazione carabinieri di Torchiarolo

Trova una bomba sul davanzale

TORCHIAROLO – Bomba carta sulla finestra di una donna di Torchiarolo di 34 anni, R.B. nota alle forze dell'ordine per reati di vario genere. L'ordigno non è esploso ma è stato rimosso dagli artificieri del comando provinciale di Brindisi e fatto brillare nelle campagne circostanti. L'episodio risale a ieri mattina.

TORCHIAROLO - Bomba carta sulla finestra di una donna di Torchiarolo di 34 anni, R.B. nota alle forze dell'ordine per reati di vario genere. L'ordigno non è esploso ma è stato rimosso dagli artificieri del comando provinciale di Brindisi e fatto brillare nelle campagne circostanti. L'episodio risale a ieri mattina.

Ad accorgersi del congegno esplosivo piazzato sul davanzale della finestra, sarebbe stata la 34enne. La donna alla vista di quel grosso petardo, presa dal panico non ha esitato a chiamare i carabinieri. Sul posto insieme ai militari della locale stazione al comando del maresciallo Giacomo Poma si sono recati gli artificieri e colleghi del nucleo investigativo che, ascoltato la vittima, hanno avviato le relative indagini.

Con tutta probabilità il messaggio intimidatorio, da quanto è stato accertato dagli investigatori, è stato inviato dall'ex compagno con cui la donna non sarebbe in buoni rapporti. Ma è ancora tutto da verificare. Al vaglio dei carabinieri ci sono diverse ipotesi e oltre alla pista passionale si cercano altri moventi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid, Puglia: pressione ancora alta sugli ospedali, altri 39 decessi

  • Attualità

    Donne e politica: "Un mondo ancora pieno di pregiudizi"

  • Sport

    Palaeventi: Comune di Brindisi - New Arena all’atto finale

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento