Sabato, 23 Ottobre 2021
Cronaca

Auto di lusso presa a noleggio in Italia e venduta all'Estero fermata alla Dogana

Un'auto di lusso del valore commerciale di circa 90mila euro, una Mercedes S350CDI, di proprietà di una società di noleggio con sede a Brescia stava per essere trasferita in Montenegro dove era stata venduta a un uomo del posto da un 35enne di Taranto che l'aveva presa a noleggio

BRINDISI – Un’auto di lusso del valore commerciale di circa 90mila euro, una Mercedes S350CDI, di proprietà di una società di noleggio con sede a Brescia stava per essere trasferita in Montenegro dove era stata venduta a un uomo del posto da un 35enne di Taranto che l’aveva presa a noleggio. L’affare non è andato a buon fine perché a Brindisi, alla dogana, il personale della Polizia di frontiera unitamente alla Squadra di polizia giudiziaria ha scoperto la truffa poco prima che la vettura fosse imbarcata su un traghetto per la Grecia. Tre persone sono finite nei guai: il tarantino S.E.E., l’acquirente e l’autista della bisarca dove era stata caricata l’auto per essere imbarcata. Tutti sono stati denunciati per traffico di autovetture rubate.

La scoperta risale alla serata di sabato 12 settembre durante alcuni controlli finalizzati al contrasto e alla repressione del traffico di auto rubate. La bisarca sottoposta a verifiche aveva targhe bulgare, era carica di auto usate prive di targhe, stava per essere imbarcata su un traghetto per la Grecia e aveva destinazione finale i Balcani. La Mercedes finita nel mirino dei controlli erano l’unica di alto valore commerciale e quasi nuova. Non era inserita nel database dei veicoli rubati ma dagli accertamenti è emerso che apparteneva a una società di noleggio con sede a Brescia e che era stata noleggiata da un 35enne di Taranto. Dopo un’accurata attività investigativa i poliziotti hanno fatto luce sulla vicenda scoprendo che l’auto di lusso presa a noleggio era stata venduta attraverso alcuni intermediari ad un cittadino montenegrino che a sua volta aveva incaricato l’autista bulgaro per il trasporto oltre il confine, il tutto all’insaputa della società a noleggio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto di lusso presa a noleggio in Italia e venduta all'Estero fermata alla Dogana

BrindisiReport è in caricamento