menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scoperto deposito con centinaia di pezzi di auto rubate: una denuncia

I carabinieri della stazione di Fasano hanno denunciato un 25enne C.M. di Fasano, già noto alle forze dell'ordine per reati contro il patrimonio, perchè ritenuto responsabile di ricettazione di numerose parti di automobili

FASANO - I carabinieri della stazione di Fasano hanno denunciato un 25enne C.M. di Fasano, già noto alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio, perchè ritenuto responsabile di ricettazione di numerose parti di automobili,  provento di furto.

I carabinieri hanno individuato un deposito a cielo aperto di esclusiva disponibilità del denunciato, in contrada San’Elia, dove erano occultati 8 sportelli posteriori, 23 sportelli anteriori, 43 sedili interni, 30 fanali, 5 serbatoi, 2 tergicristalli, 7 scatole sterzo e 7 paraurti di varie autovetture, 21 parti elettriche, 5 centraline, 3 radiatori con elettrovalvole, la scocca anteriore priva di telaio e segni di riconoscimento. Tutto il materiale è stato sequestrato e sono in corso accertamenti per verificare a quali furti siano ricollegabili. Le parti di auto appartengono principalmente a Smart, Lancia Y e Fiat 500.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

social

Festa della mamma: quando si festeggia e perché

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid in Puglia, prosegue il calo dei posti letto occupati

  • Attualità

    Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

  • Annunci

    Sfratti Parco Bove: il segretario Cobas martedì davanti al gup

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento