Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca

Trovati con tubi per l’irrigazione oggetto di furto: denunciati

Nei guai un 38enne di San Donaci e un 44enne di origine albanese residente a Mesagne

CELLINO SAN MARCO - Trovati in possesso di tubi in plastica per l’irrigazione oggetto di furto, denunciati un 38enne di San Donaci e un 44enne di origine albanese residente a Mesagne.

Nella mattinata di ieri, a seguito di mirata perquisizione operata dai carabinieri della stazione di Cellino San Marco all’interno di un casolare rurale sito in contrada Angelini del Comune di Brindisi, di proprietà del 38enne e in uso al 44enne, sono stati rinvenuti 47 tubi in plastica della lunghezza di 200 metri ognuno, utilizzati per l’irrigazione di terreni agricoli, di proprietà di un 66enne di Cellino San Marco, che aveva presentato denuncia di furto lo scorso 1° maggio. La refurtiva, riconosciuta, è stata restituita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovati con tubi per l’irrigazione oggetto di furto: denunciati

BrindisiReport è in caricamento