Trovato con 27 dosi di marijuana: giovane finisce ai domiciliari

La droga, 25 grammi in tutto, era occultata in un tubo di ferro nascosto nel pozzo luce

SAN PIETRO VERNOTICO - Sorpreso con 25 grammi di marijuana, due bilancini e materiale per il confezionamento, arrestato il 27enne di San Pietro Vernotico, Vincenzo Boccuni. 

La scoperta è stata fatta nella mattinata di ieri nel corso di una perquisizione eseguita dai carabinieri della locale stazione, diretta dal maresciallo Vincenzo Corianò, con l'ausilio del team per la ricerca di sostanze stupefacenti con il cane Quentin del Nucleo cinofili di Modgno (Ba), nell'ambito di un servizio antidroga.  

Il giovane è stato trovato in possesso di un tubo di ferro al cui interno erano occultati 17 involucri in plastica contenenti complessivamente 25 grammi di marijuana, nonché due bilancini digitali e vario materiale utile per il confezionamento, il tutto occultato nel pozzo luce dell’abitazione da lui utilizzata. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato posto ai domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta sulla provinciale: deceduto conducente

  • Nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo. La Puglia tornerà arancione

  • Muore a 19 anni dopo forti emicranie: indagati due medici del Perrino

  • Violento impatto fra auto e moto in città: un giovane in ospedale

  • Covid, "furbetti del vaccino": ispezione dei Nas al Perrino

  • Temperature in calo: allerta neve anche in provincia di Brindisi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento