Cronaca Ostuni

Trovato cadavere carbonizzato all'interno di un'auto fra Ostuni e Villanova

Un'auto con un corpo carbonizzato è stata trovata nei pressi della strada provinciale 19 che collega Ostuni alla marina di Villanova. Il ritrovamento è avvenuto poco dopo le ore 23 di ieri (17 giugno). Non sono chiare le circostanze in cui è avvenuto il decesso

OSTUNI – Un'auto con un corpo carbonizzato è stata trovata nei pressi della strada provinciale 19 che collega Ostuni alla marina di Villanova. Il ritrovamento è avvenuto poco dopo le ore 23 di  ieri (17 giugno). Non sono chiare le circostanze in cui è avvenuto il decesso. Sul posto si trova una squadra di vigili del fuoco del distaccamento di Ostuni, oltre ai carabinieri della compagnia di Fasano. Il cadavere è di sesso maschile. Sono in corso le procedure per l'identificazione. 

Aggiornamento - La macchina è una Fiat Punto devastata dalle fiamme. Sul luogo del ritrovamento si trova il comandante dei carabinieri della compagnia di Fasano, Pierpaolo Pinnelli. Le forze dell'ordine stanno cercando di appurare se il corpo privo di vita possa essere quello di un ostunese di 60 anni, Luciano Urso, i cui famigliari hanno sporto pochi giorni fa denuncia di scomparsa. Le condizioni del cadavere rendono complessa l'identificazione. 

L'auto si trova nei pressi di un passaggio a livello, a circa 200 metri dal punto in cui un 81enne di Ostuni, lo scorso 22 dicembre, fu travolto da un treno Frecciargento, perdendo la vita. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato cadavere carbonizzato all'interno di un'auto fra Ostuni e Villanova

BrindisiReport è in caricamento