Cronaca

Trovato carbonizzato nella sua auto l'uomo scomparso

VILLA CASTELLI - E’ stato ritrovato carbonizzato nella sua Fiat 600 rossa Paolo Altavilla, 66 anni, di Villa Castelli, scomparso dalle 7,30 di lunedì scorso. Corpo e vettura erano bruciati in un angolo della campagna tra Villa Castelli e Francavilla Fontana cui non è facile accedere e che solo un cacciatore poteva conoscere, in contrada Vallesi. A trovare il corpo sono stati i carabinieri che da lunedì stavano battendo tutta la campagna alla ricerca di quella Fiat 600 rossa.

Paolo Altavilla

VILLA CASTELLI - E' stato ritrovato carbonizzato nella sua Fiat 600 rossa Paolo Altavilla, 66 anni, di Villa Castelli, scomparso dalle 7,30 di lunedì scorso. Corpo e vettura erano bruciati in un angolo della campagna tra Villa Castelli e Francavilla Fontana cui non è facile accedere e che solo un cacciatore poteva conoscere, in contrada Vallesi. A trovare il corpo sono stati i carabinieri che da lunedì stavano battendo tutta la campagna alla ricerca di quella Fiat 600 rossa.

Sul posto si è recato il pubblico ministero Raffaele Costa che domani mattina conferirà l'incarico al perito settore per l'autopsia. Gli investigatori non si sbilanciano più di tanto. Aspettano gli esiti dell'autopsia. Anche se a quanto pare la ricognizione del cadavere non ha portato alla scoperta di segni che possano far pensare ad una morte diversa da quella provocata dal fuoco che ha divorato le carni del poveretto, e anche se tutto lascia supporre che possa essersi trattato di un suicidio.

Ma perché? Paolo Altavilla non sembrava avere avuto problemi di sorta. Era andato in pensione e si era dedicato ai suoi hobby, tra i quali la caccia. La vita in famiglia, almeno in apparenza, sembrava serena. Era uscito di casa lunedì alle 7,30 a bordo della sua utilitaria. A mezzogiorno lo hanno atteso invano la moglie e il figlio Giuseppe. E' passato anche il pomeriggio ed è arrivata la sera. Ma di Paolo nessuna notizia.

I familiari hanno cominciato ad allarmarsi. Non era mai accaduto che sparisse per così tanto tempo. Hanno avvisato i carabinieri. Le ricerche sono partite immediatamente. Trascorsa la notte, di Paolo Altavilla nessuna notizia. Carabinieri, guardia di finanza e amici dello scomparso hanno battuto palmo a palmo la campagna. Ormai era chiaro che qualcosa era accaduto. Oggi pomeriggio i carabinieri hanno individuato la vettura e il corpo carbonizzato. Adesso si tratta di ricostruire la vicenda. Della scomparsa di Altavilla si era occupata lunedì scorso la trasmissione di Rai Tre "Chi l'ha visto?"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato carbonizzato nella sua auto l'uomo scomparso

BrindisiReport è in caricamento