menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trovato liquido con idrocarburi pericolosi nei tombini di ex fabbrica

Idrocarburi pericolosi in alcuni pozzetti dell'ex fabbrica di pomodori che si trova in contrada "Serradei" a Torchiarolo

TORCHIAROLO – Idrocarburi pericolosi in alcuni pozzetti dell’ex fabbrica di pomodori che si trova in contrada “Serradei” a Torchiarolo. Sporta regolare denuncia contro ignoti presso la locale caserma dei carabinieri per permettere agli investigatori di avviare le indagini tese a individuare gli autori di questo sversamento illecito di materiale pericoloso.

La scoperta è stata fatta a marzo scorso da uno dei responsabili della società che ha rilevato gli immobili durante un sopralluogo. In due pozzetti è stato trovato liquido di colore scuro, interpellata l’Arpa sono stati eseguiti i campionamenti ed è emerso che si tratta di “idrocarburi pericolosi codice europeo 16 03 05” precisamente “rifiuti organici, contenenti sostanze pericolose”, giovedì scorso è stata presentata regolare denuncia a carico di ignoti per abbandono di rifiuti pericolosi. 

Il sindaco di Torchiarolo Nicola Serinelli invita alla collaborazione da parte dei cittadini, si tratta di una zona sperduta alle porte del paese circondata da terreni e uliveti, qualcuno potrebbe aver visto qualcosa nei mesi scorsi, qualche comportamento anomalo "Mi auguro che lavorando in rete si possa conseguire il primo grande obiettivo: quello cioè di promuovere Cultura che apre inevitabilmente al rispetto delle regole e alla cura di se e dell'ambiente che ci circonda, il solo modo per uscire fuori dalla atavica cultura della apatia sociale e dell'assistenzialismo". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento