Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Via Romolo

Principio di incendio sulla Fiat 500 di un giovane: trovata benzina sulla ruota

Non vi sarebbero dubbi sull'origine dolosa di un incendio che si è sviluppato su una Fiat 500 di colore panna nella serata di ieri in via Romolo a Brindisi: sul posto sono state trovate tracce di liquido infiammabile. L'auto è intestata a una 49enne che vive in quella via

BRINDISI – Non vi sarebbero dubbi sull’origine dolosa di un incendio che si è sviluppato su una Fiat 500 di colore panna nella serata di ieri (mercoledì 15 luglio) in via Romolo a Brindisi: sul posto sono state trovate tracce di liquido infiammabile. L’auto è intestata a una 49enne che vive in quella via ma, da quanto è stato accertato, in uso al figlio. L’incendio è stato immediatamente spento dagli stessi proprietari non appena si sono resi conto di quello che stava accadendo e questo ha evitato che le fiamme si propagassero su tutta la vettura, i danni, quindi, non sono ingenti. Secondo quanto è stato accertato la ruota anteriore sinistra, che si affacciava sul marciapiede, è stata cosparsa di liquido infiammabile. Sul posto si sono recati i carabinieri del Nucleo operativo radiomobile della compagnia di Brindisi che hanno ascoltato i proprietari e avviato le indagini per risalire ai responsabili. Non si esclude che le telecamere installate nella zona non abbiamo ripreso l'attentatore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Principio di incendio sulla Fiat 500 di un giovane: trovata benzina sulla ruota

BrindisiReport è in caricamento