menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trovato con 103 pezzi di auto di provenienza illecita: denunciato per ricettazione

Appartenenti a sette distinti veicoli: due Alfa Romeo Giulietta, due Fiat 500, una Smart Fortwo, una Jeep Renagade e una Lancia Ypsilon

BRINDISI - I Carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Brindisi hanno denunciato un 35enne del luogo, per ricettazione. L’uomo è stato fermato in una via del centro a bordo di un’auto e, sottoposto a perquisizione veicolare, è stato trovato in possesso di 10 pezzi di ricambio, occultati nel vano portabagagli, riconducibili a un’autovettura Alfa Romeo Giulietta.

Brindisi, rinvenimento parti meccaniche 03-2

La successiva perquisizione eseguita presso un garage nella sua disponibilità ubicato nella stessa strada dove è stato fermato ha consentito di rinvenire 103 parti meccaniche e di carrozzeria complete, appartenenti a sette distinti veicoli, rispettivamente due Alfa Romeo Giulietta, due Fiat 500, una Smart Fortwo, una Jeep Renagade e una Lancia Ypsilon. La refurtiva è stata sottoposta a sequestro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Bandiera Blu 2021: ecco le migliori spiagge nel Brindisino

Alimentazione

I motivi per cui il peso varia da un giorno all'altro

Attualità

Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento