Fumava narghilè artigianale con pregiudicati: nei guai sorvegliato speciale

Gli agenti del commissariato di polizia di Ostuni nella notte tra lunedì e martedì scorsi hanno arrestato un 30enne

OSTUNI – Gli agenti del commissariato di polizia di Ostuni nella notte tra lunedì e martedì scorsi hanno arrestato per violazioni al regime della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno in Carovigno un 30enne di Carovigno. 

Durante un controllo  nella sua abitazione, dove erano stati notati movimenti sospetti, gli agent hanno trovato due pregiudicati, uno dei quali nascosto dietro ad una tenda. Sul tavolo c’erano due narghilè artigianali e materiale per il confezionamento e l’inalazione di droga.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Recentemente, l’uomo era stato controllato sempre dai poliziotti ostunesi in compagnia di un pregiudicato e in altre tre circostanze era stato denunciato per non aver rispettato le prescrizioni a lui imposte con la Sorveglianza speciale. Dopo le formalità di rito è stato posto ai domiciliari. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla Brindisi-Bari, muore un motociclista brindisino

  • Scontro alla zona industriale, giovane motociclista perde la vita

  • Un contributo a fondo perduto fino a 40mila euro per gli artigiani

  • Virus: schizzano i contagi, chiuse altre scuole nel Brindisino

  • Altri 16 alunni positivi nel Brindisino: chiusa una scuola media

  • Covid, l'avanzata del virus in Puglia: aumentano i nuovi positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento