Cronaca San Vito dei Normanni

Trovato sotto casa con 32 dosi di cocaina, arrestato dai carabinieri

Qualche giorno fa gli è stata ritirata la patente, dai carabinieri, ed è stato denunciato per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, nella giornata di ieri è stato trovato con 32 dosi di cocaina. Si tratta di Daniele Maggi, 24enne di San Vito dei Normanni, per lui è scattato l’arresto

SAN VITO DEI NORMANNI – Qualche giorno fa gli è stata ritirata la patente, dai carabinieri, ed è stato denunciato per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, nella giornata di ieri è stato trovato con 32 dosi di cocaina. Si tratta di Daniele Maggi, 24enne di San Vito dei Normanni, per lui è scattato l’arresto.  

I carabinieri del Nucleo operativo radiomobile della compagnia di San Vito dei Normanni, durante un giro di pattugliamento del territorio hanno sorpreso il 24enne proprio sotto casa sua. È stato egli stesso ad attirare l’attenzione dei militari quando alla loro vista si è allarmato tentando di disfarsi frettolosamente di una scatoletta metallica che aveva in tasca. All’interno c’erano 18 grammi di cocaina suddivisa in 32 dosi. Le ricerche di altra droga sono proseguite, ma con esito negativo, all’interno della sua abitazione dove, dopo le formalità di rito, è stato ristretto agli arresti domiciliari.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato sotto casa con 32 dosi di cocaina, arrestato dai carabinieri

BrindisiReport è in caricamento