menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Serpente scovato da un gatto in un condominio al rione Minnuta

I residenti di recente avevano invocato un intervento di derattizzazione. La presenza dei topi, evidentemente, ha attirato il serpente scoperto nella giornata odierna

BRINDISI – Agli inquilini è venuto un colpo quando l’hanno vista lì, in un angolo del condominio, accanto a un gatto che guardingo lo teneva d’occhio. Una biscia si è introdotta oggi pomeriggio (19 novembre) nel condominio Azzurra” situato in via del Lavoro, a pochi passi dal parco Cillarese. Il rettile è stato scovato da uno dei felini presenti nel condominio (“menomale che ci sono”, afferma il lettore che ha inviato in redazione le foto a corredo dell’articolo), per nulla impaurito da quell’intruso che invadeva il suo terreno.

Serpente 2-2-2“E’ la prima volta – spiega un residente – che ci imbattiamo in un serpente. Solitamente abbiamo a che fare con i topi”. La problematica riguardante l’invasione di roditori (provenienti perlopiù dal Cillarese), in effetti, era già stata segnalata lo scorso ottobre da un residente, che invitava l’amministrazione comunale a procedere con un intervento di derattizzazione.

Da allora pare che non sia stato fatto nulla di concreto. E allora cominciano a fare la loro comparsa anche le bisce, che, come noto, si nutrono proprio di topi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento