rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Cronaca

Beni per 16mila euro acquistati con assegni falsi: truffato un anziano

Raggirato 75enne di Brindisi che ha messo in vendita dei prodotti sul portale Subito.it. Denunciati due napoletani

BRINDISI - I carabinieri della stazione di Brindisi Centro, a conclusione di accertamenti scaturiti dalla denuncia-querela sporta da un 75enne di Brindisi, hanno denunciato a piede libero, per truffa, un 41enne e un 20enne entrambi di Napoli. 

In particolare, i due hanno dapprima pattuito l’acquisto di diversi beni messi in vendita dalla vittima sul sito internet “Subito.it” e, dopo averli ricevuti, hanno saldato con un assegno circolare di 16mila euro, risultato falso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beni per 16mila euro acquistati con assegni falsi: truffato un anziano

BrindisiReport è in caricamento