Intascano 700 euro per una falsa polizza assicurativa: denunciati

Indagini dei carabinieri dopo la denuncia sporta dalla vittima. Il contratto era intestato a una nota società del settore

BRINDISI – Si sono fatti versare 700 euro per la stipula di un contratto assicurativo con l’intestazione di una nota società del ramo, ma era tutto falso. I carabinieri della stazione di Tuturano hanno identificato e denunciato i presunti autori di una truffa perpetrata ai danni di una donna del posto. Si tratta di due uomini: uno residente in Campania, l’altro in Lombardia, entrambi già noti alle forze dell’ordine per reati specifici. 

In particolare, uno dei due indagati ha contattato la donna, convincendola a stipulare due contratti assicurativi per veicoli e versare, quindi, la somma di circa 700 euro, mediante transazione su una carta prepagata “Postepay”, risultata poi intestata al secondo individuo. Il contratto di assicurazione Rca, però, era del tutto falso. 

I consigli dell'Arma

A tal proposito i carabinieri sensibilizzano  tutti alla massima prudenza, allo scopo di non incappare in simili raggiri. In genere le vittime predilette sono persone anziane anche non è sempre così, sovente la vittima è una persona che non ha particolare dimestichezza con l’utilizzo del computer. Il malintenzionato che si presenta alla porta, di solito, è elegante e particolarmente gentile, mentre quando il contatto avviene al telefono, come in questo caso, l’interlocutore-truffatore risulta convincente e apparentemente competente. E’ assolutamente sconsigliabile effettuare pagamenti con forme non usuali (contanti, carte ricaricabili,  operatori di money transfer, ecc.) se non si ha una conoscenza diretta della persona e della transazione. In caso di dubbio, si consiglia di contattare le forze dell’ordine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: altri 76 contagi in Puglia, di cui tre in provincia di Brindisi

  • Focolaio Polignano, salgono a 168 i positivi: 5 sono a Villa Castelli e 2 ad Ostuni

  • Truffe ai danni di anziani: blitz all'alba, arrestate sei persone

  • Chiedono i documenti: poliziotti aggrediti con calci e pugni in stazione

  • Vandali scatenati: appiccati tre incendi nella scuola materna

  • Covid: altri due contagi nel Brindisino. In Puglia 83 nuovi positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento