menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Truffa on line dopo vendita di un Apple watch: due denunce

Un 35enne e una 22enne di Pescara hanno riscosso la somma di 228 euro ma non hanno spedito l'orologio

LATIANO - I Carabinieri della stazione di Latiano hanno denunciato per  truffa un 35enne e una 22enne residenti in provincia di Pescara, perché dopo aver messo in vendita un “Apple Watch” su una piattaforma commerciale on-line al prezzo di 280 euro, hanno riscosso la somma mediante transazione su carta prepagata “poste-pay” intestata all’uomo, senza consegnare l'orologio.

A sporgere denuncia è stato un uomo di 50 anni di Latiano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

social

Festa della mamma: quando si festeggia e perché

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento