Cronaca Francavilla Fontana

Reddito di cittadianza: carabinieri scoprono truffa, furbetto denunciato

Un 42enne, grazie a false dichiarazioni e omissioni, per quasi due anni ha percepito indebitamente il contributo statale

SAN VITO DEI NORMANNI – Con false dichiarazioni e omesse comunicazioni, era riuscito a ottenere il reddito di cittadinanza. Ma il raggiro è stato scoperto dai carabinieri della compagnia di San Vito dei Normanni. Un 42enne di Francavilla Fontana, al culmine di un’attività investigativa, è stato denunciato a piede libero per truffa aggravata, false dichiarazioni e omessa comunicazione all’Inps di informazioni dovute e rilevanti ai fini della revoca del beneficio. L’uomo avrebbe percepito indebitamente il contributo fra aprile 2019 e gennaio 2021, una somma pari a 5.970 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reddito di cittadianza: carabinieri scoprono truffa, furbetto denunciato

BrindisiReport è in caricamento