rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Cronaca

Truffa, ricettazione, atti persecutori e violazione degli obblighi: tre arresti

Tre arresti per truffa, violazione degli obblighi e atti persecutori sono stati eseguiti nelle ultime 24 ore dai carabinieri del comando provinciale di Brindisi. Per il 37enne Emiliano Andriulo, di Francavilla Fontana, si sono aperte le porte della casa circondariale di Brindisi. L’uomo deve scontate la parte residua di una pena pari a 4 anni, 3 mesi e 10 giorni

Tre arresti per truffa, violazione degli obblighi e atti persecutori sono stati eseguiti nelle ultime 24 ore dai carabinieri del comando provinciale di Brindisi. Per il 37enne Emiliano Andriulo, di Francavilla Fontana, si sono aperte le porte della casa circondariale di Brindisi. L’uomo deve scontate la parte residua di una pena pari a 4 anni, 3 mesi e 10 giorni di reclusione per truffa e ricettazione.

Si tratta di fatti commessi a Francavilla fra il 2005 e il 2007. L’ufficio esecuzioni penale del tribunale di Brindisi ha emesso a carico dell’uomo un ordine di carcerazione. Il provvedimento restrittivo è stato eseguito dai carabinieri della locale stazione.

E’ stato arrestato in regime di domiciliari, invece, un 29enne di San Michele Salentino, Alberto Lamarina, sorpreso per le vie di San Vito dei Normanni, violando gli obblighi restrittivi previsti dalla misura della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel comune di residenza.

Infine a Latiano è stato arrestato un 20enne rumeno, Florin Denis Danut Pitroaca, che ha lasciato una comunità di Turi (Bari) in cui si trovava sottoposto a una misura di sicurezza provvisoria e si è presentato presso l’abitazione di sua madre, proseguendo un comportamento persecutorio nei suoi confronti.

Fermato dai militari della locale stazione, il giovane, di concerto con il pm di turno del tribunale di Brindisi, è stato accompagnato presso l’ospedale Perrino di Brindisi, nel reparto predisposto per la detenzione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffa, ricettazione, atti persecutori e violazione degli obblighi: tre arresti

BrindisiReport è in caricamento