Finanziamento attivato in modo fraudolento: denunciate due persone

Un 50enne e una 40enne, entrambi di Casalnuovo di Napoli, hanno avrebbero raggirato un 48enne di Mesagne

MESAGNE - I carabinieri della stazione di Mesagne, a conclusione degli accertamenti, hanno denunciato in stato di libertà, per sostituzione di persona e truffa in concorso, un 50enne e una 40enne, entrambi di Casalnuovo di Napoli. In particolare, all’insaputa della denunciante, una 48enne di Mesagne, i due hanno attivato in maniera fraudolenta un finanziamento con la società Findomestic per l’acquisto di elettrodomestici nel Comune di Salerno  per l’importo di circa 2000 euro, fornendo l’utenza cellulare e l’indirizzo di posta elettronica di riferimento in uso agli stessi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio durante il rifornimento: in fiamme il distributore Ip di Sant'Elia

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • Furti in casa mentre i proprietari dormono, paura nelle campagne

  • Sulla superstrada senza assicurazione e con targhe rubate: inseguimento

  • Coronavirus, risalgono i nuovi positivi e il numero dei decessi

  • Festa di compleanno senza mascherine, ma con petardi: 11 denunce

Torna su
BrindisiReport è in caricamento